Academy

ComeMangi Academy

Crediamo nel cambiamento, nella ribellione, nella vera informazione, nella divulgazione, nell’insegnamento. Continuando su questa strada, finiremo con il peggiorare lo stato di salute. E’ fondamentale unire l’alimentazione corretta, la cucina, il benessere, il piacere e la cultura del cibo.
Ricercatezza della qualità, onestà dei produttori di materie prime, semplicità delle preparazioni, rappresentano caratteristiche fondamentali dei corsi di cucina sensoriale.
Portiamo avanti tanti progetti e crediamo nel cambiamento. Solo attraverso la costruzione di una popolazione “pensante” sarà possibile cambiare le cose, dal campo alla tavola, partendo dalla giusta spesa.

Il medico saggio deve essere esperto tanto per prescrivere un rimedio quanto per non prescrivere nulla
Baltasar Gracián y Morales

Bisogna imparare cosa significa davvero la scienza, il metodo scientifico, la cultura del cibo, il valore di quello che acquistiamo. E questo lo facciamo grazie all’aiuto di tutti, partendo da produttori, agricoltori, pastori, pescatori. E dai loro insegnamenti, di vita e lavoro.
Unendo il tutto alla scienza e agli uomini di scienza. Solo in questa maniera, con scienza, conoscenza e coscienza, sarà possibile parlare di salute e prevenzione.

Obiettivi


L’obiettivo è creare consapevolezza dell’impatto che stili di vita e alimentazione hanno sulla salute delle persone, oltre alla crescente importanza della prevenzione all’interno delle politiche sanitarie.
Mangiare in maniera sana, unendo tutto al piacere dei sensi, è fondamentale sia come elemento di difesa dell’organismo sia nella modulazione delle complesse funzioni vitali. Bisogna costruire o ricostruire un legame di fiducia tra il consumatore e il produttore, attraverso una garanzia scientifica di salubrità, contrastando false ideologie e paure.
Il connubio gusto e salute è alla base della nostra collaborazione. Ci proponiamo di recuperare dal passato la sensorialità del cibo e il rapporto di valori andato perduto, unendo il tutto alle innovazioni e alla sicurezza alimentare del presente.
Il luogo in cui si mangia deve essere il ristoro dell’anima, dove il cibo si mescola sapientemente con le emozioni, che scaturiscono dalle sue luci, dalla sua fisicità, dalle sue trasparenze, dai suoi suoni, dai suoi colori, dai suoi ritmi.
E’ fondamentale conoscere non solo la differenza tra materie prime di qualità e surrogati del cibo, ma le giuste porzioni sia a casa che fuori, i metodi di cottura ideali e più salutari, la differenza nutrizionale di cibi crudi e cotti, la degustazione, i giusti abbinamenti, la stagionalità e la biodiversità.
Chi cucina o produce cibo, deve avere la coscienza a posto.

Team

Il Metodo Sensoriale ComeMangi®, lavora con un approccio multidisciplinare. Per questo, si avvale del supporto scientifico di diversi professionisti, in un’ottica di terapia integrata. Tutti insieme ci battiamo per un approccio scientifico basato sulle evidenze, mettendosi dalla stessa parte del paziente. Operiamo in sinergia, accomunati dalla voglia conoscenza, dalla passione per lo studio e la ricerca e con l’obiettivo di divulgare le verità riguardanti un corretto stile di vita. Garantiamo un’informazione indipendente, demistificando le notizie pseudoscientifiche e gli atteggiamenti allarmistici, diffusi a causa dell’ignoranza. Promuoviamo il benessere, la sostenibilità, la tutela dell’ambiente che ci circonda e la riscoperta del territorio. Ogni giorno il team cresce, creando un movimento “onesto ed etico”, basato sul buon senso e sulla professionalità.

  • Antonio Pacella – Responsabile Scientifico ed ideatore del metodo sensoriale ComeMangi®
  • Franco Franciosi – Cuoco ed esperto di Cucina Sensoriale
  • Carlos Casasanta – Sommelier e esperto di degustazione
  • Daniela Franciosi – Sommelier e Maître
  • Mariachiara Pagone – Psicologa e Arteterapista
  • Federico Aniballi – Psicoterapeuta e Fotografo
  • Luca Balassone – Fisioterapista, Esperto di Propriocezione
  • Pamela Bolognini – Make Up Artist, Consulente d’immagine
  • Rossano Pacella – Ingegnere Meccanico, Esperto di Automazioni
  • Alessandro Imbriglio – Perito Elettronico, Esperto in Laser
  • Gennaro Setola – Wellness & Fitness Specialist
  • Gianluca Di Luigi – Ginecologo
  • Simona Lauri – Tecnologa Alimentare e Maestro Panificatore
  • Elsa Cugola – Chimica ed esperto enogastronomico
  • Pier Luigi Marzi – Grafico ed esperto di Packaging
  • Flavio Paolucci – Oculista, esperto di sensorialità visiva
  • Eugenio Luigi Iorio – Medico Biochimico, Esperto in Lipidomica e Stress Ossidativo
  • Fabio Marini – Chirurgo Estetico e Vascolare
  • Domenico D’Angelo – Chirurgo Estetico
  • Paolo Angelilli – Tecnico ortopedico
  • Marcello Labadia – Wellness & Fitness Specialist
  • Domenico Potestio – Ortopedico
  • Giuseppe Potestio – Medico dello Sport
  • Giuseppe Rando – Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione
  • Franco Lauro – Chirurgo Plastico
  • Massimo Vitale – Medico Estetico
  • Marcello Marasco – Dottore in Osteopatia
  • Luigi Maselli – Psicologo e Psicoterapeuta, Esperto in LifeStyle Medicine
  • Marianna Gagliardi – Infermiera laureata in scienze motorie
  • Francesca De Santis – Fisioterapista
  • Corrado Pierantoni – Endocrinologo e nutrizionista clinico
  • Umberto Borellini – Farmacista e Cosmetologo
  • Massimiliano Baccanelli – Medico estetico
  • Domenico Amuso – Medico estetico, specialista in Chirurgia e medicina dello Sport
  • Giuseppe Mangiafico – Ginecologo
  • Ennio Orsini – Dermopigmentista
  • Francesca Speranza – Grafico e Cake Designer
  • Tito Marianetti – Medico Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale
  • Matteo Pincella – Biologo Nutrizionista, responsabile nutrizione Juventus F.C.